logo

LA VETRINA ITALIANA PER LE TECNOLOGIE, I PRODOTTI E I SISTEMI FERROVIARI

3 - 5 OTTOBRE 2017, RHO FIERA, MILANO, ITALIA

Expo Ferrovaria, Railway event

Expo Ferrovaria, Italy railway products

Messaggio di Benvenuto di Ferrovie dello Stato Italiane

EXPO Ferroviaria è oggi per il Gruppo FS Italiane, più di quanto lo sia stata in passato, un’occasione di strategico confronto con gli operatori del settore e i fornitori. Le nostre esigenze, infatti, stanno crescendo e in parte mutando in modo molto rapido, così come è cambiato il modello di business al centro del nostro Piano industriale.

Progetti fortemente innovativi di mobilità integrata collettiva nelle grandi aree metropolitane, miglioreranno, entro i prossimi dieci anni, lo stile di vita degli italiani, come già avvenuto con il trasporto ferroviario ad alta velocità. Il Gruppo ha allargato di molto il proprio orizzonte strategico da azienda ferroviaria italiana ad azienda europea di mobilità. 

Il futuro della mobilità, non solo italiana, dipende oggi dalla capacità di realizzare scelte più sostenibili che abbiano come scopo il riequilibrio modale verso soluzioni di trasporto collettivo, shift in cui il Gruppo FS Italiane si candida da protagonista. Player polivalente come pochi altri operatori di trasporto al mondo, il Gruppo ha il vantaggio di poter contare sul contributo differenziato delle sue molte partecipate: progettando e realizzando nuove infrastrutture per impianti fissi (ferrovie, metro e tram), partecipando a gare per la gestione dei servizi e, laddove possibile, acquisendo operatori strategici.

Il Gruppo FS Italiane rappresenta oggi una realtà solida con indicatori economici tra i migliori in Europa; in fatto di investimenti è il primo gruppo industriale in Italia con quasi 6 miliardi di euro annui (+8,2% rispetto al 2015), di cui 1,6 miliardi in autofinanziamento.

Nell’espansione all’estero stiamo facendo grandi passi avanti, con la nascita nel Regno Unito di Trenitalia UK e la successiva acquisizione del servizio londinese in franchise c2c (City to Coast), una delle principali linee pendolari del Regno Unito. In Grecia, abbiamo acquisito la società ferroviaria Trainose. In Germania siamo presenti nel trasporto viaggiatori con Netinera Deutschland, secondo operatore del mercato, e in quello merci con TX Logistik, primo operatore privato. Infine, in Olanda abbiamo acquisito QBuzz, la terza impresa di trasporto pubblico locale. Nel campo dell’ingegneria e del know how teconologico, abbiamo avviato nuovi progetti in Iran, Qatar, Russia, India, Egitto, Repubblica del Congo, Argentina e Bosnia-Erzegovina. E in USA stiamo partecipando alla gara indetta dalla California Rail Authority per l’alta velocità fra Los Angeles e San Francisco. C’è poi il business del trasporto su gomma, settore in cui puntiamo a diventare il principale player europeo nei servizi di Long Haul. L’esperienza della competizione sul mercato internazionale ci renderà anche più forti per sfidare in casa i competitor stranieri, in futuro sempre più agguerriti.

Siamo insomma pronti per affrontare i mercati a testa alta e raccogliere le sfide non solo per l’espansione sui mercati internazionali ma anche per lo sviluppo del trasporto pubblico nelle Città Metropolitane italiane, dove oggi è in gioco la competitività globale del Paese. E con queste premesse, il Gruppo FS Italiane si candida seriamente a diventare un volano formidabile per lo sviluppo del Paese.  

Renato Mazzoncini
Amministratore Delegato e Direttore Generale Ferrovie dello Stato Italiane

fs

Partner dell'esposizione
















 

 

Partner Ospite

Sponsor Area Infrastrutture


 

Partner Mediali








 

Patrocinio